“IL CORO”

Publicenter

24 Settembre 2016

 

Oggi siamo in un Teatro, IL CELEBRAZIONI, illuminato da un sole che s’insinua sotto i portici che dal centro di Bologna, proseguono verso San Luca.

L’atmosfera dentro è molto calda, i velluti e le poltrone rosse ci abbracciano da subito, ancora prima che comincino ad arrivare le persone.
Il Maestro Giorgio Fabbri prende possesso del palcoscenico in punta di piedi, dolcemente, cantando e suonando il pianoforte, tra lo stupore dei partecipanti.
Da qui sarà un crescendo, man mano che passano le ore, l’alchimia che la musica produce ci avvolge del tutto, lasciando fuori i pensieri e le preoccupazioni della vita e del lavoro.
Le persone si uniscono in un progetto, lavorano insieme, si lasciano trasportare dalle abili mani, dalla voce e soprattutto dalla musica del Maestro.
La sera arriva senza avvisare….il tempo è volato!!!

Un Team Building di svolta questo, dove tutte le persone dell’azienda si sono strette tra loro, con la consapevolezza che è possibile:

·        stare insieme bene

·        rispettarsi

·        divertirsi

·        viaggiare veloci verso un obiettivo comune

 

grazie a tutti, al Maestro, allo Staff del Teatro, alla Fotoreporter, al Videomaker e a tutti i ragazzi che con la loro energia hanno reso questo momento indimenticabile!

 

Cristina Condello

 

SODDISFAZIONE GENERALE VOTO DA 1 A 10:

risultato 9,6

Media Gradimento

Alcuni COMMENTI dei PARTECIPANTI

·        Non avrei mai creduto di collaborare al testo di una canzone
·        “grazie” “ti voglio bene” “ti prego perdonami” “mi dispiace” HOPONOPONO
·        Non pensavo di passare una giornata così bella insieme ai colleghi
·        Ho imparato molto
·        Che armonia di anime, che sinfonia di competenze. Un po’ di coraggio e le possiamo suonare a tutti!!!
·        Non avrei mai pensato a una corrispondenza tra musica e ambiente lavorativo
·        Penso che sia importante portare melodia e timbro al Team
·        La magia dell’insieme
·        Ho scoperto colleghi con grandi capacità
·        Non dimentichiamo questo giorno
·        Risvegliamo il lato giocoso e prendiamoci un po’ in giro
·        Mi sono reso conto che tutti sono importanti
·        Penso che canterò due note prima di cominciare a lavorare
·        Il nuovo non ci deve spaventare
·        Meraviglia e gioia

Il Video del Corso

Le foto del corso