LA GESTIONE OTTIMALE DEL TEMPO

LA GESTIONE OTTIMALE DEL TEMPO
NOVEMBRE 2014

Un incontro mirato aziendale, per cominciare ad attivare un METODO di lavoro univoco e conoscere lo stesso schema applicativo.
Ci sono tutti, presente ogni area di competenza.

Ci tuffiamo subito nell’argomento e la formazione diventa immediatamente interattiva, interventi, domande, dubbi e riflessioni, ci aprono al dialogo, anche se si tratta della prima volta che si fa un aula formativa interamente dedicata aziendale.
Complesso e delicato condurre queste persone ad un unico linguaggio, paradossale perché vivono le stesse problematiche e le stesse difficoltà, ma nonostante si “conoscano” (come succede sempre), le persone che lavorano insieme in realtà non si conoscono davvero.
Questa full immersion di due giornate rappresenta il primo passo per amalgamare il gruppo, in vista di un progetto formativo “su misura” creato per il 2015, articolato e dedicato ai singoli e ai gruppi di lavoro.
Gli obiettivi sono ambiziosi e l’energia necessaria altissima, forza!!!

Grazie a tutti

Cristina Condello

 

 

COMMENTI DEI PARTECIPANTI

Quale argomento ti ha stimolato le maggiori riflessioni?

  • L’analisi di come applicare al meglio il metodo dei quadranti, rispetto alle attività personali

  • L’obiettivo finale è ancora in costruzione e sento il bisogno di condividerlo

  • Penso che ogni persona presente in azienda sia un patrimonio da curare, sarebbe bello sentirsi sempre considerati in questo modo!

  • Ogni fine ha sempre un nuovo inizio, grazie

  • Siamo ancora all’inizio

  • Utile nell’ambiente di lavoro, utilissimo nella vita personale

  • Argomenti utili teoricamente speriamo anche in pratica

 Cosa vorresti sviluppare?

  • Vorrei approfondire l’attribuzione delle priorità e l’inserimento nei quadranti

  • L’approccio con le persone

 

 

Le foto dell'evento



 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione su questo sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni sui cookies e su come li utilizziamo, leggi la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.